We are We-re

Noi professionisti assieme ai clienti, nel loro progetto casa, noi real estate, noi come team.

Andrea Birri

Agente immobiliare dal 1998

“Lasciali meglio di quando li hai incontrati” – Gianluca Spadoni

Da 24 anni svolgo, con passione, una professione che mi ripaga con un sacco di soddisfazioni, ma nello stesso tempo ho anche come obiettivo la crescita di giovani, giovani da avviare alla mia stessa professione, quindi creare una “cantera” di professionisti. Ho imparato che nella vita ci sono 3 fasi: impara, costruisci e restituisci.

Adesso è la fase del dare, del restituire, del condividere.

andrea@we-re.it

Stefania Cantarutti

Agente immobiliare dal 1995

“L’entusiamo è la candela che accende tutto”

A settembre 1995 mi imbatto per caso in un cartello che promuoveva la selezione del personale da parte di un’agenzia immobiliare leader nel settore. Dopo aver fatto il colloquio mi sono immediatamente appassionata alla professione e, a dicembre dello stesso anno, mi sono iscritta all’ex ruolo di agenti di affari in mediazione. Oggi inizia una nuova sfida, nello stesso settore, ma con un nuovissimo brand.

stefania@we-re.it

Lucrezia Bertolutti

Consulente

“Se non cambiamo, non cresciamo. Se non cresciamo, non stiamo davvero vivendo.”

Laureata in Scienze e Tecnologie Biologiche presso l’Università di Trieste ed iscritta alla magistrale in Biologia e Applicazioni Biomediche. Un anno fa, e non è un caso, ho avuto l’opportunità di mettermi in gioco: cimentarmi in una professione che nulla ha a che fare con il mio percorso di studi.

In poco tempo, sotto la guida di Andrea, sono riuscita a prendere confidenza con il telefono, mio acerrimo nemico fino al giorno prima, ed ad instaurare rapporti di fiducia con i nostri clienti. Ora coordino un team di ragazzi determinati e volenterosi: guardandomi indietro vedo tutti i progressi fatti e la cosa che mi stimola di più è la consapevolezza di quanto ancora ho l’opportunità di poter imparare lavorando con questo team.

lucrezia@we-re.it

La storia di We-re

Dopo 24 anni di esperienze, di collaborazione, con uno dei più importanti brand del settore, ho deciso assieme a mia moglie che è giunta l’ora di fare qualcosa di nostro.

Qualcosa che lasci il segno, personalizzare un metodo ed insegnarlo, creare una cantera di giovani professionisti, ai quali insegnare e farli innamorare di questa incredibile professione, una professione non: ”da tutto e subito”, ma da: “semino oggi per raccogliere in futuro”, una professione che richiede fiducia. Dove davvero il contatto umano con i potenziali clienti diventa un rapporto e poi una relazione.

L’idea mi è nata circa 4 anni fa quando a Vienna ad una convention con circa 16.000 persone provenienti da tutti e 5 i continenti, Eric Worre mi ha insinuato l’idea, parlando di tutt’altro.

Da lì a poco frequentai, quasi per curiosità e non per caso, 3 giorni di formazione; avevo bisogno di novità, di freschezza, di conoscenza, volevo conoscere questo formatore, Gianluca Spadoni.

E’ da questo percorso formativo che ho preso spunto per il nome We-re, da una giornata di formazione, quando Gianluca pronunciò la fatidica frase “da soli non facciamo nulla, bisogna sostituire il soggetto IO a NOI. C’è bisogno di un NOI!”.

Perché facciamo formazione?

Semplice, “chi non si forma si ferma” specialmente in un momento di mercato come questo, dove i cambiamenti sono repentini e senza preavviso, dove il professionista dev’essere il consulente che è sempre aggiornato, preferiamo la pro-attività alla semplice attività.

Condivido una frase a me cara: “imparare non è più una fase della vita e basta, imparare è un momento della giornata” cit. Gianluca Spadoni

Cosa significa We-re?

We-re, ha come primo significato il:

Noi professionisti assieme ai clienti, nel loro progetto casa

We’re in inglese = noi siamo, gettonatissimo in un sacco di canzoni (ci sarà un motivo)

We-re, noi real estate, noi come team.

Deve risuonare come un ciao, come un buongiorno, una quotidianità, dev’essere una consapevolezza nei nostri clienti potenziali.

Perché questi colori?

Pare un caso ma non lo è, abbiamo deciso arancio e nero perché sono colori che esprimono gioia, armonia, creatività, hanno tra loro un equilibrio come pochi. Sono colori di brand a noi cari come Evolution Forum.

“È il momento di lasciare il tuo segno nel mondo, di dare il tuo contributo. 

È il momento di lasciare un’eredità, la Tua.”

cit. James Kerr